legalità liquigas

Report di Sostenibilità 2020

Rischi legati all’abusivismo

Il rispetto delle regole e la diffusione di una cultura della legalità sono, per noi, una mission aziendale.

"La lotta all’illegalità promossa da Liquigas continua costantemente nonostante le difficoltà legate al COVID-19 con la stessa, se non maggiore, intensità. Il riempimento illegale comporta rischi tangibili con ripercussioni sulla sicurezza degli utenti oltre a inefficienza sull’intero mercato del prodotto. Tutti dovrebbero essere a conoscenza degli impatti derivanti dalle attività illegali."
CLAUDIO BIANCHI, RESPONSABILE LEGALE E SOCIETARIO

 

Il riempimento abusivo delle bombole, infatti, contravviene a precise norme fiscali e di sicurezza e comporta numerosi rischi. Liquigas, con la sua attività, intende promuovere il rispetto delle regole e di una cultura alla legalità.

SOVRA RIEMPIMENTO DELLE BOMBOLE

Il riempimento abusivo delle bombole presso impianti autostradali non consente un appropriato controllo del livello di riempimento della bombola. Questo fa sì che spesso venga superato il limite dell’80% fissato per legge, causando sovrappressione nella bombola, specialmente in caso di variazioni di temperatura, e la sua conseguente esplosione.

FRODE NEI CONFRONTI DEI CLIENTI

L’acquisto di bombole riempite abusivamente comporta spesso oltre a problemi di mancata sicurezza, una frode nei confronti del cliente in quanto spesso sono riempite ad un livello inferiore rispetto al dichiarato.

ASSENZA DI CONTROLLI DELLA TENUTA DELLE BOMBOLE

Le bombole vendute da fornitori che operano in modo abusivo non vengono controllate: non vengono eseguiti i controlli decennali né le periodiche prove di tenuta, mettendo a rischio la sicurezza dell’utente.

EVASIONE FISCALE E INEFFICIENZA

Spesso chi opera abusivamente almeno in parte erode le tasse. All’aumentare del nu- mero di concorrenti che operano in maniera illecita il mercato diventa sempre meno sano, con conseguente aumento dell’inefficienza del sistema, incremento dei costi e del prezzo legati alla vendita delle bombole.