che cos'è il gnl

Liquigas

Gas Naturale Liquefatto
Che cos'è il GNL

Il GNL è la soluzione ideale per le aziende con un significativo fabbisogno energetico, ma non solo.

Una fonte che nasce dalla terra

Il GNL è la soluzione energetica ideale per le aziende nelle aree off-grid con un fabbisogno annuale di energia elevato e che vogliono una fonte efficiente, pulita e ad alto potere calorifico.

Un'energia, tanti utilizzi

Per sua natura il GNL è una risorsa estremamente versatile e per questo rappresenta un’opportunità non solo in ambito industriale, ma anche per altri settori, dove le sue caratteristiche di efficienza e sostenibilità possono costituire un significativo vantaggio: dall’autotrazione ai trasporti marittimi, fino al suo impiego in ambito civile attraverso le reti canalizzate, come quella che abbiamo realizzato a Comano Terme.

Pensi che il GNL sia la fonte energetica che fa per te? Compila il form per essere ricontattato!

Che cos'è il GNL

Il GNL (Gas Naturale Liquefatto) è una miscela di idrocarburi costituita prevalentemente da metano (90-99%). Altri componenti secondari sono l’etano, il propano e il butano.

Come si ottiene il GNL

Il GNL si ottiene sottoponendo il gas naturale, estratto da giacimenti sotto la superficie terrestre, a un processo di liquefazione a una temperatura di circa - 162 °C che consente la riduzione del volume del gas di circa 600 volte.

Come appare il GNL

Il GNL appare essenzialmente come un fluido incolore e inodore con una densità pari a circa la metà di quella dell’acqua.

La sostenibilità del GNL

emissioni gnl

Chi sceglie il GNL sceglie una fonte di energia pulita, che rispetta l’ambiente e non ha impatti sulla salute delle persone. In particolare il GNL genera emissioni di anidride carbonica inferiori rispetto alla maggior parte dei combustibili fossili, emissioni limitate di SO2 e livelli pressoché pari a zero di polveri sottili.
Il GNL non comporta nemmeno rischi di contaminazioni del suolo, del sottosuolo e delle falde acquifere (ha una densità inferiore rispetto all'acqua e quindi galleggia) e non produce rifiuti dannosi.

Efficienza e performance del GNL

potere calorifico gnl

Oltre a essere una fonte energetica sostenibile, il GNL è anche altamente performante. Grazie alla sua densità può essere trasportato e stoccato in modo molto efficiente e ha un elevato potere calorifico, caratteristica che lo rende particolarmente adatto per rispondere alle esigenze di realtà imprenditoriali e industriali caratterizzate da un significativo fabbisogno energetico.

I settori principali del GNL

I principali settori del GNL in Italia sono le utenze industriali e civili off-grid, il trasporto marittimo e il trasporto stradale pesante. Questi settori oggi consumano circa 13.000 ktep (7.500 per il trasporto stradale pesante; 2.500 per il trasporto marittimo; 2.000 per usi industriali e 900 per il trasporto leggero; 65 per le reti off-grid), pari al 10% dei consumi finali del 2015. Tale aggregato potrebbe essere coperto in larga parte dal gas naturale, in sostituzione dei diversi prodotti petroliferi oggi utilizzati, tramite un adeguato sviluppo della filiera.

Fonte: Elaborazioni REF-E “La filiera degli usi finali del GNL in Italia - 2016”

Chi ha già scelto il GNL Liquigas